Lo stadio

L’impianto

E’ sull’erba dello Stadio Rino Mercante che la prima squadra del Football Club Bassano 1903 disputa le sue gare casalinghe. Situato al civico 27 di via Piave, nel quartiere di San Vito, l’impianto sportivo di proprietà comunale, attorno al campo da calcio presenta un Velodromo scoperto di 400 metri, dedito alle competizioni ciclistiche.

Gli spalti possono accogliere fino a 2952 spettatori, suddivisi in due settori: la Tribuna sud, costruita nel 1985 in occasione dei mondiali di ciclismo su pista, parzialmente coperta ed in grado di ospitare 2195 posti a sedere e la Tribuna Nord, riservata alla tifoseria ospite. La zona più alta della tribuna sud ospita anche una serie di Sky Box, in grado di ospitare ciascuno una decina di ospiti. L’impianto non dispone di tribune sui lati corti del campo.
Il campo da calcio è in erba naturale e misura 105 metri per 65. L’illuminazione notturna è garantita da quattro torri faro posizionate agli angoli del campo.

La storia e gli eventi

Il campo fu voluto e finanziato nel 1922 dal ricco mecenate bassanese Rino Mercante, e fu dotato fin da subito di una pista di atletica omologata, poi utilizzata anche per il ciclismo. Il velodromo, inaugurato negli nell’ottobre 1922 e successivamente rinnovato, ha ospitato in varie occasioni i Campionati italiani di ciclismo su pista, l’arrivo di tappa del Giro d’Italia (1946, 1949, 1968, 1970, 1974) e i Campionati del Mondo nel 1985.

 

Un tempo utilizzato anche per concerti (tra gli artisti che si sono esibiti sull’erba del Mercante anche Vasco Rossi), come stadio calcistico ha ospitato la Nazionale italiana Under 21 nell’amichevole con l’Ucraina del 2013 e la Nazionale Femminile in occasione delle qualificazioni Mondiali del 2015.

Centro giovanile

Quartier Generale del Settore Giovanile è il Centro Giovanile di Piazzale Cadorna. Situata nel cuore della città, la struttura ospita un campo regolamentare in erba naturale e un campo in erba sintetica, oltre ad una palestra e numerosi spogliatoi.

I tifosi

I tifosi sono parte integrante della nuova società giallorossa pronti a sostenere la squadra di domenica in domenica e oltre ogni categoria.
Fin dalla sua nascita Fc Bassano 1903, facendo fede al motto #lamiacittàlamiasquadra, ha scelto di coinvolgersi in maniera diretta, rendendoli protagonisti della nuova avventura giallorossa.

Fedelissimi e Gruppo Grappa,
il tifo giallorosso

La loro opinione è risultata preziosa per scegliere la prima maglia ufficiale di Fc Bassano 1903, nella quale compaiono i nomi di tutti coloro che hanno sottoscritto l’abbonamento nella stagione della rinascita.
Due i gruppi di tifosi di cui può fregiarsi oggi il sodalizio bassanese: I Fedelissimi e il Gruppo Grappa.

L’A.S.Fedelissimi, attiva in città da anni, è nata ufficialmente come associazione riconosciuta nel 2019 e ha come obiettivo quello di promuovere la fratellanza sportiva, in particolare quella calcistica, favorendo iniziative come il Terzo Tempo, momento conviviale che, a partita terminata, vede festeggiare, l’una accanto all’altra, le due squadre che fino a poco prima era avversarie in campo. Gruppo Grappa, sono l’anima “ultrà” del tifo giallorosso. Presenti ad ogni sfida della prima squadra, al Mercante, come in trasferta, sostengono la squadra per più di 90 minuti, con il loro tifo e i loro canti.